Il Natale 🎄 è già arrivato e da noi dura tutto il mese!

Con uno sconto del 20 % al checkout su tutto! 

FAI IN FRETTA, HAI ANCORA

12

DAYS

12

HOURS

12

MINUTES

12

SECONDS

BUON ANNO

Lavaggio microfibra in lavatrice del tuo pouf: 5 consigli

Il lavaggio in lavatrice del rivestimento in microfibra del tuo pouf è un’operazione veloce ed efficace. Pratico e versatile, questo tessuto innovativo è scelto proprio perché non necessità di particolari cure per essere pulito, mantenendo a lungo il colore.

Inoltre, dopo il lavaggio anche a secco e a mano, non c’è bisogno di stirare la microfibra. Un’ottima soluzione, quindi, per chi ha poco tempo ma vuole la seduta del pouf senza grinze e sempre accogliente.

Per garantire la longevità del materiale è bene, però, seguire delle piccole accortezze che riguardano anche il lavaggio. 

Vediamo, quindi, dei consigli pratici per mantenere brillanti i colori del tuo pouf ed eliminare ogni macchia di sporco senza rovinare la microfibra.


Microfibra e lavaggio per tessuti duraturi e colorati

Ha resistito alle sfide più incredibili: gli assalti dei bambini “armati” di merendine e succhi. A quelli degli amici con in mano aperitivi e vino. Alle “invasioni” di gatti e cani che ci si adagiano per sonnecchiare. Adesso, però, il tuo pouf colorato in microfibra va lavato per eliminare quelle macchie e il cattivo odore.

Ma come fare per mantenere la lucentezza dei colori e non rovinare la tappezzeria sfoderabile? Puoi smacchiare a mano, a secco o in lavatrice. Quest’ultima è sicuramente la modalità più veloce. 

Basterà togliere la fodera dal pouf Trimero - viene via facilmente - e metterlo in lavatrice. Per il programma è bene impostarlo al di sotto dei 60°: infatti, la temperatura per lavare la microfibra con la lavatrice non deve essere troppo alta. Meglio, quindi, optare per il programma per capi sintetici, a 30-40° o su quanto riportato in etichetta.

E per la centrifuga della microfibra? Di solito, non danneggia questo tessuto sintetico. Pertanto, puoi impostarla tranquillamente, programmando un ciclo che non superi tuttavia gli 800 giri al minuto


Come lavare il pouf in microfibra sfoderabile in lavatrice, 5 tips

Sulla fodera del tuo pouf Trimero troverai un’etichetta. Se la rimuovi dalla seduta, conservala: vi sono riportate delle informazioni importanti anche sul lavaggio.

Ecco dei consigli pratici su come lavare il tessuto in microfibra in lavatrice:

  1. Se c’è una macchia circoscritta sul tessuto, trattala prima di mettere il rivestimento in lavatrice. Meglio usare detersivi neutri e non aggressivi, come ad esempio la candeggina, così da non danneggiare le fibre. 
  2. Separare i bianchi da quelli colorati: regola che vale per tutti i lavaggi! Così si eviterà che il colore possa perdere la sua brillantezza e il tessuto possa riempirsi dei pelucchi degli altri capi.
  3. Lavare la microfibra massimo a 40°: come visto, è importante scegliere una temperatura non elevata.
  4. Impostare il ciclo della centrifuga non aggressivo, a meno di 800 giri al minuto.
  5. Versare nella vaschetta i detersivi delicati, adatti per i capi sintetici. Si può aggiungere, nella vaschetta apposita, anche una piccola quantità di ammorbidente o, in alternativa, dell’aceto bianco o bicarbonato.

Invece, per lavare a mano la microfibra quali accortezze bisogna seguire? 

Lavare tessuto in microfibra a mano: consigli pratici

Salotto con Poltrone Sacco  e Pouf

Pulire il tessuto in microfibra a mano è facile. Non necessita, infatti, di grandi sforzi né richiede tanto tempo. Un’operazione semplice con piccole accortezze da seguire così da smacchiare senza aggredire le fibre sintetiche del tessuto.

Vediamo alcuni consigli utili:

  • Usare una bacinella pulita e non usurata dal tempo.
  • Prediligere acqua calda ma non bollente.
  • Scegliere sapone delicato a scaglie, liquido o in polvere. In alternativa, il bicarbonato o l’aceto bianco che disinfetteranno a fondo il tessuto.
  • Lasciare in ammollo il capo per una mezz’oretta circa.
  • Risciacquare con acqua tiepida fino a togliere ogni traccia di sapone dalla fodera.

Ma come asciugare il tessuto del pouf dopo averlo deterso?  

Per il post lavaggio della microfibra quale asciugatura?

Innanzitutto, come per tutti i capi di abbigliamento, anche per la microfibra dopo il lavaggio è meglio non lasciarla nel cestello della lavatrice. Un’accortezza che vale soprattutto per mantenere il profumo fresco di pulito.

Sebbene in commercio ci siano pratiche ed efficaci asciugatrici anche per capi sintetici, se c’è una bella giornata di sole, meglio far asciugare il rivestimento del pouf naturalmente. Farà respirare bene il tessuto sintetico senza intaccare il colore.

La microfibra non si stropiccia facilmente. Ma per essere certi che non si formino grinze, è bene stendere al meglio la fodera del tuo pouf, sistemando con le mollette (preferibilmente agli angoli del tessuto) sullo stendino.

Così non ci sarà affatto bisogno di ricorrere al ferro da stiro e una volta asciutto, rifoderare il tuo pouf Trimero bello e comodo come nuovo!

Anche per la pulizia della poltrona a sacco in microfibra, lana, lino, similpelle e altro materiale ci sono consigli davvero efficaci per non rovinare il tessuto.


Pouf in microfibra sfoderabile Trimero: vantaggi

 

Pouf colorato in microfibra

 

I rivestimenti dei pouf da interno e pouf da esterno di Trimero sono facili da detergere, sia in lavatrice che a mano. Con un’etichetta chiara e utile.

La texture fitta, pratica e resistente dei nostri pouf non richiede tante accortezze per il lavaggio né per la manutenzione. Così potrai distendere i piedi e goderti, in tutta tranquillità, i momenti di meritato relax in casa tua o nel tuo giardino per lungo tempo, senza scalfire i colori. 

Ogni pouf delle collezioni Trimero è realizzato con tessuti resistenti, duraturi - così non dovrai ricoprirlo con altro rivestimento. Materiali creati nella fabbrica di famiglia con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale. Inoltre, molte fibre tecnologiche dei nostri modelli provengono dalla lavorazione di tessuti riciclati, per dare nuova vita a materiale che invece sarebbe finito in discarica.

Sul nostro catalogo on line trovi un vasto assortimento di pouf in tessuto indoor e outdoor, poltrone a sacco e maxi cuscini. Scegli le dimensioni, il colore e la combo perfetta per rendere originale la tua casa o l’esterno. Con pochi click riceverai il tuo ordine dove vuoi. 

Per te anche delle promo speciali: approfittane!




Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.